RISTRUTTURAZIONE ESTERNA

ristrutturazione esterna

 

Un immobile quando necessita di un intervento esterno lo si nota a prima vista e a maggior ragione una volta fatto un sopralluogo, che il degrado sia nel tetto o nella facciata è bene risolvere il problema che come tutti i problemi più comuni ci crea ulteriori problemi, nel caso di un tetto non in buono stato possiamo dare la colpa ad esempio ad esempio ad infiltrazioni di acqua che a lungo andare provocano danni al legname, piuttosto che ad una tipologia di legname scadente. Nel caso di una facciata da ristrutturare si noteranno crepe piuttosto che scrostamenti che oltre ad essere antiestetici possono compromettere la sicurezza.

E’ bene valutare caso per caso ogni ristrutturazione mettendo in opera i corretti materiali in funzione delle circostanze abbinati a manodopera qualificata, fondendo queste fasi si potrà ottenere un lavoro a regola d’arte.

Sia nel caso che dobbiate rifare il tetto o la facciata un fattore da tenere ben in considerazione è la possibilità di applicare una coibentazione che servirà a mantenere sostanzialmente una variazione a livello di temperatura interna rispetto all’esterno favorendone così minima dispersione di calore o raffrescamento che si traduce in minori consumi.

Edilformulacasa opera nel rispetto di tutte le normative, ed è possibile usufruire delle detrazioni fiscali come da normativa in vigore, per ottenerle è importante che l’impresa esecutrice sia in regola con i pagamenti previdenziali, ad esempio.

rifacimento tetto

Quando parliamo di “rifacimento tetto” ci riferiamo alla sua ristrutturazione completa, dall’intelaiatura fino alla rifinitura finale.

Edilformulacasa esegue ristrutturazione tetto in ambito civile, grazie anche alla collaborazione con artigiani da noi selezionati in anni e anni di colloborazioni data la presenza nel campo da più di una generazione.

Ci occupiamo di ogni aspetto del lavoro, della progettazione della ristrutturazione completa, alla messa in opera dell’intelaiatura fino alla rifinitura finale.

Trattiamo rifacimento tetto comprendendo tutte le fasi dell’intervento partendo dalla rimozione e la pulizia del vecchio tetto fino alla realizzazione della nuova copertura e alla sua rifinitura, che può essere in laterizio, in legno, in metallo, in pannelli, o rifinito con guaine impermeabilizzanti.

I costi hanno un alto indice di variabilità a seconda del materiale utilizzato e della cubatura della struttura. Le variabili che entrano in gioco nella messa in opera sono:

  • Specifiche allestimento cantiere
  • Messa in sicurezza del sito
  • Altezza di intervento
  • Tipologia di mezzi meccanici necessari alla lavorazione in altezza
  • Tipologia di copertura da risanare e sulla quale si deve intervenire
  • Tipologia della nuova copertura richiesta o scelta dal committente o dal progettista (molteplici soluzioni tecniche)

Impermeabilità ed isolamento della copertura:

Nella ristrutturazione del tetto sono due gli elementi di primaria importanza che concorrono alla resa perfetta della copertura: l’impermeabilità e l’isolamento termico–acustico. Il passaggio di aria comporta all’abitato gravi problemi di tipo termico e di condensa, il passaggio di calore d’inverno dall’interno all’esterno e d’estate viceversa, provocano spesso un danno, favorendo la formazione di muffa. Isolando correttamente le unità abitative dagli agenti atmosferici esterni si evitano dispersioni di calore e di conseguenza si otterrà un maggiore vantaggio economico, oltre alla diminuzione del rumore proveniente dall’esterno.